IL NOSTRO SUPPORTO 2016

Nel 2016, come già accennato nei precenti post, abbiamo deciso di rinnovare il nostro impegno a fianco degli albini in Tanzania. Durante l’ultimo viaggio abbiamo realizzando la seconda parte di “Albinos, don’t let them alone”, un reportage che vuole raccontare la realtà degli albini da un punto di vista diverso rispetto a quello dello scorso anno. C’è un’enorme differenza di pensiero e mentalità fra le zone rurali, soprattutto quelle della Tanzania occidentale, e le città come Dar es Salaam. In città c’è un buon livello di educazione scolastica e quindi, nella maggior parte dei casi, gli albini sono accettati ed emancipati, anche se non mancano le difficoltà. Abbiamo avuto l’occasione di conoscere albini che hanno una famiglia, un lavoro dignitoso e che si impegnano per migliorare le loro condizioni di vita e quelle dei loro simili. Insegnanti, studenti, personale ospedaliero, taxisti, attivisti e non, tutti esempi positivi di integrazione e di lotta diretta o indiretta. Abbiamo quindi voluto documentare le loro vite per raccontare anche questo aspetto dell’albinismo in Tanzania.

Senza dubbio Josephat Torner https://lifeonlusbg.wordpress.com/2016/02/02/josephat-torner/  è l’esempio per noi migliore di questa realtà assai variegata e articolata. È anche per questo motivo che abbiamo deciso di destinare la nostra raccolta fondi 2016 alla Josephat Torner Foundation (JTF), un’associazione recentemente creata da un gruppo di giovani laureati ispirati e motivati dalla forte personalità e dall’immensa dedizione di Josephat.

L’obiettivo di JTF è quello di aumentare la conoscenza generale sulla tematica dell’albinismo in tutto il paese, promuovendo dialogo e confronto, educazione e consapevolezza, per eliminare discriminazioni e violenze e per riconoscere le persone affette da albinismo e altre disabilità come parte integrante delle comunità di appartenenza, con gli stessi diritti e doveri di tutti gli altri membri, per una società aperta a tutti, senza barriere, ostacoli, impedimenti e pregiudizi, non solo in città ma in tutta la Tanzania.

A breve aggiorneremo il nostro sito web http://www.faeforlife.org con maggiori informazioni e con la nuova galleria immagini. Comunicheremo sempre tramite la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/faeforlife/?fref=ts i nostri eventi per concretizzare la nostra raccolta fondi di quest’anno.

Ringraziamo anticipatamente tutti quelli che parteciperanno e ci sosterranno.

It’s all about dreams.

A presto.

Lo staff di FaeforLife.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...